Mercoledì 21 Ottobre 2020

gavi

La "prima volta" di Carlo Massa: e Albano non c'è

Al primo consiglio il neo sindaco ha annunciato: "Basta personalismi e vanità". Assente la sua avversaria alle elezioni

La "prima volta" di Carlo Massa: e Albano non c'è

Il giuramento di Carlo Massa

GAVI — Non si è fatta vedere Nicoletta Albano al primo consiglio comunale che si è tenuto a Gavi sabato della scorsa settimana. Lei, che in quel salone al piano nobile del municipio regnava ormai da un quarto di secolo, probabilmente non si aspettava di dover sedere tra le fila dell’opposizione. Invece i gaviesi alle elezioni del 20 e 21 settembre le hanno voltato le spalle.

La seduta è filata via tranquilla. Il neo sindaco Carlo Massa, dopo il giuramento di rito, ha detto che saranno accantonati «vanità e atteggiamenti personali». «I gaviesi hanno espresso il desiderio di voltare pagina – ha detto Massa – Vogliono essere protagonisti delle scelte e questo consiglio comunale è proiettato verso nuova fase, che sarà caratterizzata da onestà, trasparenza e responsabilità».

Annunciato anche un dietro front rispetto alla politica isolazionista del passato: «C’è bisogno di coesione, la nostra cittadina è il centro di riferimento della valle», ha dichiarato Carlo Massa.

Il servizio completo sul Novese in edicola da oggi, giovedì 15 ottobre

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Serravalle Scrivia

Covid: alunna positiva, scuola media chiusa
una settimana

11 Ottobre 2020 ore 22:49
.