Domenica 29 Novembre 2020

Novi Ligure

Rissa in via Dacatra, la dinamica è quella di un agguato tra stranieri

Le indagini dei Carabinieri proseguono

Rissa in via Dacatra, la dinamica è quella di un agguato tra stanieri

NOVI LIGURE - Ci sono ulteriori dettagli su quanto accaduto sabato sera in via Dacatra a Novi, quando i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un’aggressione subita da due cittadini marocchini, di 25 e 29 anni.

I due, mentre transitavano lungo la via sono stati bloccati da un’altra autovettura. Dall'auto sono scesi quattro individui travisati, uno dei quali armato di pistola, che hanno trascinato il 29enne fuori dall’autovettura e lo hanno malmenato, mentre il 25enne si è dato alla fuga a piedi. Quest’ultimo, nel tentare dapprima di scappare in auto, ha innestato la retromarcia andando a tamponare un’altra autovettura in transito con due persone a bordo.

A seguito dell’aggressione, il 29enne marocchino è stato medicato presso il locale pronto soccorso e dimesso con una prognosi di sette giorni per un trauma cranio-facciale. Il sinistro stradale occorso nella circostanza ha causato solo danni ai mezzi, ma al termine degli accertamenti i Carabinieri hanno verificato che il 25enne marocchino che si era dato alla fuga si trovava alla guida senza patente perché mai conseguita, per questo è stato denunciato in stato di libertà, con l’aggravante di avere commesso il reato nel corso della sottoposizione alla misura di prevenzione dell’avviso orale.

Il veicolo condotto, accertato essere di sua proprietà, è stato sequestrato. Sono in corso le indagini per l’identificazione degli autori dell’aggressione.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.