Venerdì 26 Febbraio 2021

novi ligure

Società sportive, un bando per aiutare quelle danneggiate dal Covid

L'amministrazione comunale pensa a ristori sul modello di quelli per le attività economiche

Società sportive, un bando per aiutare quelle danneggiate dal Covid

NOVI LIGURE — Le associazioni sportive sono in crisi tanto quanto le attività economiche che hanno dovuto chiudere durante il lockdown. Per questo motivo il Comune di Novi Ligure intende concedere un ristoro monetario alle società sportive cittadine che dimostreranno di essere rimaste danneggiate a causa del coronavirus.

Ad annuncialo è stato l’assessore allo Sport Andrea Sisti, spiegando però che il provvedimento non troverà spazio nel bilancio che arriverà questa sera all’attenzione del consiglio comunale. «Solo per motivi tecnici», ha assicurato Sisti e hanno confermato gli uffici comunali.

«Subito dopo l’approvazione del bilancio, l’assessore Maurizio Delfino si è impegnato a portare in approvazione una variazione che consentirà di erogare contributi alle associazioni sportive tramite un bando, utilizzando i fondi Covid a nostra disposizione», ha spiegato Sisti.

Il Comune spera anche nell’arrivo di altri fondi, tramite alcuni bandi a cui ha partecipato, proponendo progetti per l’attività fisica all’aperto. In progetto c’è ad esempio la sistemazione dell’area verde di viale Pinan Cichero, collocata alle spalle del palazzetto dello sport.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
Novi Ligure

‘Villa Minetta’ aggiudicata all’asta

16 Febbraio 2021 ore 18:35
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
.