Lunedì 21 Giugno 2021

nel novese

Piscine, oggi i primi tuffi. Ma per ora la riapertura è a metà

Al Bolle Blu di Borghetto le porte si apriranno solo a metà mese. Novi senza una data. Vignole rimarrà chiusa tutta l'estate

Piscine, oggi i primi tuffi. Ma per ora la riapertura è a metà

Le previsioni meteorologiche dicono che (forse) bisognerà attendere ancora per la prima tintarella, visto che questo fine settimana è previsto un leggero peggioramento. Ma diverse piscine stanno per riaprire.

Porte aperte a Ovada, Trisobbio e Lerma. Bisognerà attendere fino a metà mese, invece, per poter accedere al parco acquatico Lavagello, a Castelletto d'Orba. I gestori della storica struttura castellettese hanno infatti comunicato che i cancelli saranno aperti a partire da martedì 15 giugno. Stessa data anche per il parco Bolle Blu di Borghetto Borbera.

È tutto pronto a Stazzano e ad Arquata Scrivia. Dovranno, invece, pazientare ancora un po’ gli abitanti di Novi Ligure. All’impianto natatorio cittadino, infatti, si stanno ultimando i lavori di pulitura e sistemazione dei vari spazi. La riapertura è prevista a metà mese.

Estate senza piscina invece a Vignole Borbera. Lo ha deciso l'amministrazione comunale, perché la struttura è troppo vicina al cantiere della nuova scuola: «Per ragioni di sicurezza l'accesso è negato, anche perché il braccio della gru utilizzata per i lavori può raggiungere perpendicolarmente la zona interessata dalla piscina. Ci scusiamo per il disagio, ma la scuola al momento ha l'assoluta priorità».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
I video

Grigi in B, una città intera in festa

17 Giugno 2021 ore 20:59
.