Martedì 03 Agosto 2021

novi ligure

«Il sogno di un mondo green parte dalle piccole azioni quotidiane»

Marta Bagnasco ha aperto una pagina Instagram e un sito in cui condivide consigli e pratiche per un futuro più ecosostenibile

«Il sogno di un mondo green parte dalle piccole azioni quotidiane»

Marta Bagnasco

NOVI LIGURE — Un’idea nata durante il primo lockdown e messa in pratica un po’ per sfida (anche con sé stessa), un po’ per divertimento. E che sulla rete sta già raccogliendo molti consensi. Si chiama “lemillemarta” il blog della novese Marta Bagnasco in cui si parla di sostenibilità a tutto campo.

«Durante il lockdown avevo più tempo a disposizione [lei è studentessa universitaria in scienze motorie, commessa part time al Serravalle Outlet e insegnante di ginnastica artistica a Forza e Virtù; ndr]. Ho avuto occasione di guardare un documentario sull’alimentazione vegana e, più in generale, sulla sostenibilità. Ho pensato che anche io avrei potuto dare il mio contributo».

Il concetto base da cui partono i suoi brevi video e le sue “storie” è la consapevolezza. «Una parola che racchiude molto, per me. Si riferisce sia al proprio mondo interno che a quello esterno e si può applicare in qualunque ambito. Significa che ciascuno di noi può fare qualcosa, nelle propria quotidianità, magari anche un piccolo passo verso un obiettivo».

Così, accanto ai consigli sui prodotti da utilizzare per inquinare meno il pianeta (ad esempio prodotti solidi per l’igiene personale, in modo da evitare gli imballaggi in plastica, oppure acquistare banane non confezionate in plastica e polistirolo «ma sfuse e dal fruttivendolo sotto casa») ci sono anche piccoli suggerimenti come ritrovarsi, piacersi e non tradire sé stessi. O come preparare una lavatrice a “basso impatto”.

Su Instagram Marta ha raccolto in poco tempo oltre 2.500 followers. «Non sono molti, ma ho stabilito con loro un bel rapporto. Ci si confronta, ci scambiamo opinioni. È un aspetto molto positivo», dice. E poi, il punto è sempre quello della consapevolezza di poter fare la propria parte, anche da una piccola realtà come Novi. «Ritengo che la mia generazione (Marta ha 30 anni) sia più attenta alle tematiche ambientali e alla sostenibilità».

Il servizio completo sul Novese in edicola

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.