Domenica 26 Settembre 2021

gavi

Un "forte" sogno geometrico, in mostra le opere di Gaggero

La fortezza ospiterà un'esposizione dell'artista genovese. Il calendario delle aperture di agosto

Un "forte" sogno geometrico, in mostra le opere di Gaggero

GAVI — Ad agosto la cultura non va in vacanza. Il Forte di Gavi ad esempio sarà aperto anche a Ferragosto e dalla settimana prossima sarà sede ideale per la mostra d’arte di Gianni Gaggero, “Un forte sogno geometrico”.

L’esposizione sarà inaugurata venerdì 13 agosto alle 16.00 e rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 12 settembre nei normali orari di visita. “Un forte sogno geometrico”, organizzata insieme all’associazione Amici dell’Arte di Serravalle Scrivia, e in collaborazione con il Comune di Gavi, presenta opere dell’architetto Gianni Gaggero, artista poliedrico che, attraverso un rigoroso abbinamento di colori e geometrie, propone chiavi di lettura diversificate di oggetti, panorami e monumenti. Protagonista di tanti suoi dipinti è proprio il Forte di Gavi, rivisto in una veste nuova che lascia spazio alla suggestione.

Liceo artistico e laurea in Architettura, la professione ha portato Gianni Gaggero verso gli aspetti più tecnici dell’urbanistica. Da sempre però il 68enne genovese ha dipinto per sé e per gli amici, coltivando un profondo interesse e una grande passione per la storia dell’arte, di cui ha ottenuto l’abilitazione per l’insegnamento, e la critica dell’architettura e contemporanea. Ha scritto di urbanistica e paesaggio e con l’amico Rinaldo Luccardini da lungo tempo cura sul Giornale dell’Arte una rubrica di opinioni su architettura e edilizia problematica, “Gli amici dei Mostri”.

Per quanto riguarda le aperture di agosto, il Forte sarà visitabile dal 4 al 7, dal 12 al 15, dal 18 al 21, dal 26 al 29. Visite in gruppo con partenze nei seguenti orari: giorni feriali 8.30, 9.30, 10.30, 11.30, 12.30, 13.30, 14.30, 15.30, 16.30; giorni festivi 9.30, 10.30, 11.30, 12.30, 13.30, 14.30, 15.30, 16.30, 17.30.

Biglietti (comprensivi di visita al Forte e alla mostra d’arte): intero 5 euro, ridotto 2 euro dai 18 ai 25 anni, gratuito per minori di 18 anni. Prenotazione obbligatoria: drm-pie.gavi@beniculturali.it, tel. 0143 643554.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.