Domenica 26 Settembre 2021

Il caso

Acos: "Non sono all’ordine del giorno variazioni alla compagine societaria"

Acos: "Non sono all’ordine del giorno variazioni alla compagine societaria"

NOVI LIGURE - Acos Spa interviene sul caso della concessione del servizio idrico dopo le dichiarazioni del presidente del Gruppo Amag, Paolo Arrobbio, e del Pd provinciale. 

"In merito alle dichiarazioni del presidente del Gruppo Amag di Alessandria Paolo Arrobbio, rilasciate recentemente agli organi di stampa, Acos Spa ritiene opportuno formalizzare alcune puntualizzazioni per una corretta informazione. Gestione Acqua è contitolare della concessione del Servizio Idrico Integrato fino al 2034, e fa parte di Rete Idrica Agc unitamente ad Amag Reti Idriche Spa e Comuni Riuniti Belforte Srl. La proprietà di Gestione Acqua è prevalentemente pubblica ed appartiene ai Comuni del Novese e del Tortonese attraverso Acos, Amias e Asmt Tortona. Si ritiene che l’attuale assetto societario sia consono al perseguimento delle finalità istituzionali del Gruppo. Pertanto non sono all’ordine del giorno variazioni alla compagine societaria".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.