Martedì 19 Ottobre 2021

In provincia

Covid, dove si torna alla dad

Le classi chiuse a causa del Covid. Anche un docente positivo

studenti-covid-scuole-chiuse

ALESSANDRIA - Ventidue casi di positività al Covid hanno determinato la chiusura di alcune classi, in tutta la provincia di Alessandria, oltre che a  Trino, località del Vercellese che, però,   dipende dalla nostra Asl. dunque, ancora una volta, si è costretti a ricorrere alla didattica a distanza.  


Il periodo preso in considerazione riguarda la settimana dal 12 al 19 settembre; come prassi, basta un caso di positività di uno studente per far sì che tutti i suoi compagni di classe stiano precauzionalmente in isolamento domestico.

Dove si chiude

Ad Alessandria casi alla Morbelli, alla Zanzi, alla Gobetti dell’istituto comprensivo Bovio Cavour, alla Vivaldi dell'istituto Galilei. Un caso anche  all’Alexandria. Da segnalare, poi,  un positivo a Villaromagnano, al comprensivo Cellini di Valenza   (un caso sia al linguistico  che allo scientifico), all'istituto Borsellino e in una sezione della scuola dell’infanzia della Madonnina.
Stop anche per un a quarta della primaria Manzoni.

Nel resto della provincia 

A Casale, coinvolti l’istituto comprensivo Casale 3, l’istituto Sobrero e il  comprensivo Casale 2. E ancora: a Novi Ligure, nell’istituto comprensivo Novi 1, interessata una quarta. Ad Acqui Terme, coinvolto il Parodi e a Ovada il Barletti.

Non solo allievi

Solo alla primaria del Pertini di Ovada e a Pecetto di Valenza, dove i casi positivi riguardano, rispettivamente, un docente e un “non docente”, le lezioni si svolgono regolarmente in ogni classe.

I dettagli delle classi su 'Il Piccolo', oggi in edicola o negli store digitali.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

Lungo Tanaro San Martino:
ciclista investito sulle strisce

11 Ottobre 2021 ore 11:47
.