Martedì 19 Ottobre 2021

parodi ligure

Il Rotary compie 25 anni e fa festa aiutando commercio e turismo

Primo quarto di secolo di attività per il club Gavi Libarna. Domani un convegno all'abbazia di San Remigio

rotary-gavi-libarna-convegno-comunicare-eccellenza

PARODI LIGURE — Il Rotary Gavi Libarna festeggia i suoi 25 anni con un’iniziativa che punta alla crescita del territorio. Rispettando in pieno lo spirito di servizio del Rotary, le celebrazioni per il primo quarto di secolo del club, infatti, si trasformeranno in un momento di confronto tra gli operatori pubblici e privati sul tema del turismo e del commercio. Il convegno, dal titolo “Comunicare l’eccellenza” vedrà la partecipazione di importanti figure di riferimento, anche a livello nazionale. L’evento si svolgerà sabato 25 settembre alle 9 presso l’abbazia di San Remigio, a Parodi Ligure.

«Il nostro territorio si confronta con l’uscita dalla fase più critica della pandemia che rende tanto più necessario comunicare adeguatamente le tante eccellenze turistiche, culturali, naturalistiche ed enogastronomiche che, se adeguatamente sfruttate, potrebbero creare un volano di sviluppo per i flussi turistici e, più in generale, per la nostra economia», spiegano dal Club.

Il titolo “Comunicare l’eccellenza” deriva proprio dalla constatazione che oggi il successo di un progetto nasce dalla definizione di obiettivi precisi e, contestualmente, dalla capacità di comunicare in modo limpido ed efficace. Per favorire una chiara comprensione delle opportunità e un dialogo concreto fra gli operatori il Club ha coinvolto alcune personalità di livello nazionale che affronteranno i temi chiave.

Maria Elena Rossi, direttrice marketing di Enit, parlerà di trend di mercato e competitività; Paola Casagrande, direttrice politiche e fondi europei della Regione Piemonte, illustrerà quali leve e misure sono disponibili per nuove progettualità; Andrea Zuanetti, imprenditore e responsabile del centro studi di Startup Turismo, parlerà di sostenibilità e strumenti digitali.

Pur affrontando argomenti diversi, i singoli interventi hanno l’obiettivo comune di fornire ai professionisti del settore idee e strumenti concreti, immediatamente applicabili alle loro attività quotidiane. A seguire, alcune figure chiave del nostro territorio si confronteranno con i temi sollevati dai relatori e con le opportunità che ne possono scaturire, in una tavola rotonda coordinata da Marco Novarese, direttore del master in Economia per l’impresa turistica dell’Università del Piemonte Orientale. Interverranno Francesco Arecco dell’Ente di gestione Appennino Piemontese, Gian Paolo Coscia, presidente Camera di Commercio Alessandria e Asti, Roberto Cava, presidente Alexala, Barbara Gramolotti del “Distretto Novese”, Sabina Piacenti, tourist manager McArthur Glen Serravalle.

«L’iniziativa, che auspichiamo possa svilupparsi nel tempo con ulteriori eventi su temi specifici, è dedicata a imprenditori, enti del commercio, operatori della ristorazione e dell’ospitalità, amministratori locali ed enti di promozione e aggregazione. In generale, a tutti coloro che vogliono confrontarsi con idee nuove. O che vogliono verificare, in concreto, come il Rotary può contribuire allo sviluppo dei loro progetti», conclude il presidente del club Maurizio Zambruno.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione sul sito www.convegno25.it

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

Lungo Tanaro San Martino:
ciclista investito sulle strisce

11 Ottobre 2021 ore 11:47
.