Martedì 19 Ottobre 2021

Stamattina

Solidarietà alla Cgil, dopo i fatti di Roma

Manifestazione davanti alle Camere del lavoro di Alessandria e Novi Ligure e ad Arquata Scrivia

manifestazione-cgil-novi-ligure

ALESSANDRIA - Una domenica mattina con bandiere in mano e parole "forti" per fare capire che anche Alessandria si indigna, dopo i fatti di Roma di ieri pomeriggio.

Cos'è successo a Roma

Davanti alla Camera del Lavoro, in via Cavour, si sono ritrovati alcuni esponenti del sindacato, oltre che "simpatizzanti", per condannare fermamente le violenze squadriste, sfociate in un assalto alla sede nazionale romana della Cgil. Gli scontri romani hanno portato a una dozzina di arresti, tra cui quelli di Giuliano Castellino e Roberto Fiore, leader di Forza Nuova.

Presidi anche davanti alla sede della Cgil di Novi Ligure e di Arquata Scrivia.

manifestazione-cgil-arquata-scrivia

La guerriglia romana ha avuto come pretesto  una manifestazione di "no Green Pass" e come teatro via del Corso e altre strade del centro della Capitale. Agguato anche nel pressi di Palazzo Chigi, con cariche della Polizia. 

A Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, sono arrivate molte attestazione di solidarietà, tra cui quella del premier Mario Draghi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

Lungo Tanaro San Martino:
ciclista investito sulle strisce

11 Ottobre 2021 ore 11:47
.