Mercoledì 01 Dicembre 2021

politica

Arquata Scrivia, si insedia il nuovo consiglio comunale

Prima riunione del consiglio comunale ad Arquata Scrivia dopo le elezioni che hanno visto la riconferma del sindaco Alberto Basso

arquata-scrivia-primo-consiglio-comunale-elezioni-2021

ARQUATA SCRIVIA — Prima riunione del consiglio comunale, questa sera ad Arquata Scrivia, dopo le elezioni che hanno visto la riconferma del sindaco Alberto Basso. La riunione prevede diversi adempimenti formali, tra cui il giuramento del primo cittadino.

Il nuovo consiglio di Arquata Scrivia

Il nuovo consiglio sarà composto da otto esponenti della maggioranza e quattro dell’opposizione: con Basso, i componenti saranno in tutto 13. Per la maggioranza entreranno nell’assise cittadina Nicoletta Cucinella (505 preferenze), Paolo Spineto (234), Dario Debenedetti (158), Roberto Prando (146), Micaela Benvenuto (96), Stefano Lasagna (87), Francesca De Franchi (83), Luca Di Modugno (82).

Arquata Scrivia non cambia: Alberto Basso confermato sindaco

L'attuale primo cittadino è uscito vincitore dalle urne. Il centrodestra si aggiudica il quarto mandato

Con la minoranza, tra i banchi di Noi per Arquata ci saranno Federico Braini (eletto di diritto in quanto candidato sindaco), Edoardo Dellepiane (197 preferenze) e Roberto Scifò (130). Gli Amici di Arquata avranno un solo seggio, che spetterà di diritto a Enzo Guerra.

Proprio Guerra nel suo primo commento post voto ha annunciato scintille: «Ora inizierà una nuova esperienza, quella dell’opposizione e del controllo, cominciando da certi cialtroni e assenteisti, con la speranza di non vederli più in giunta».

Arquata Scrivia, nuovo consiglio: ecco tutte le preferenze

Tante conferme, soprattutto nella lista della maggioranza. Nicoletta Cucinella migliora il proprio primato personale

La nuova giunta di Arquata Scrivia

A proposito di giunta, le sorprese non sono molte: l’avvicendamento tra Cucinella e Spineto nel ruolo di vicesindaco e l’ingresso nella squadra di Dario Debenedetti.

Nel dettaglio, le deleghe sono state così ripartite:

  • Nicoletta Cucinella, vicesindaco, Politiche sociali, Pubblica istruzione, Cultura, Sanità e Turismo;
  • Paolo Spineto, Lavori pubblici, Energia, Patrimonio e Verde pubblico;
  • Dario Antonio Debenedetti, Polizia municipale, Sicurezza, Servizi demografici, Protezione civile, Viabilità, Commercio e Agricoltura;
  • Micaela Benvenuto, Ambiente, Ecologia, Rifiuti, Urbanistica, Personale e Servizi cimiteriali.

Arquata Scrivia: centrosinistra, la rivincita dovrà attendere

Netta la vittoria di Basso che conferma la propria base elettorale. Guerra non lo scalfisce. Braini compatta il centrosinistra ma non sfonda

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.