Giovedì 07 Luglio 2022

sport

Forza e Virtù, Giorgia Piccarolo seconda ai Regionali Junior

La ginnasta di Novi Ligure ha conquistato anche il primo posto alle parallele. Bene anche Melissa Caraccio. Torna in pedana Giulia Gemme

melissa-caraccio-giorgia-piccarolo-novi-ligure-forza-virtu-ginnastica-artistica

Caraccio e Piccarolo

TORINO — Giorgia Piccarolo si è aggiudicata il primo posto nella specialità della parallele al Campionato regionale individuale Gold, nella categoria Junior. La portacolori della Forza e Virtù, la squadra di ginnastica artistica di Novi Ligure, domenica è anche arrivata sul secondo gradino del podio nel concorso generale.

Le gare si sono svolte domenica a Torino. In palio la seconda e ultima prova del Campionato Regionale individuale Gold per le categorie Junior e Senior, determinante per l’assegnazione dei titoli regionali 2021.

Il ritorno di Giulia Gemme

Per la Forza e Virtù sono scese in pedana Giorgia Piccarolo e Melissa Caraccio (Junior 1) e Giulia Gemme (Senior 2). La mattinata si è aperta con la massima categoria che ha visto il ritorno di Giulia Gemme alla trave al fine di ottenere il pass per il ripescaggio nazionale. Un rientro positivo, nonostante un errore, dopo un lungo stop durato alcuni mesi. Per Giulia l’ultima uscita è stata nel mese di aprile ma la voglia di rimettersi in gioco è stata forte.

Giorgia Piccarolo quasi in vetta

Nel pomeriggio, l’attesa era tutta per le due Junior della Forza e Virtù e in particolare per Giorgia Piccarolo che aveva vinto la prima prova e che si giocava così il titolo regionale sul programma completo. Nonostante un problema fisico che la perseguita da un po’ di tempo, per la giovane portacolori bianconera era importante confermare la precedente prestazione per poter preparare con un po’ più di tranquillità la finale nazionale. Purtroppo Federica Di Sclafani della Victoria Torino si è esibita in una prestazione magistrale e Giorgia si è dovuta accontentare del secondo gradino del podio nel concorso generale. La soddisfazione per aver comunque conquistato il titolo alle parallele, l’argento a trave e corpo libero e il bronzo al volteggio, ha mitigato quel pizzico di delusione che si respirava a fine gara.

Melissa Caraccio, buona prova

Buona la prestazione di Melissa Caraccio: a fine giornata per lei un decimo posto che le consente comunque di partecipare al ripescaggio del prossimo 12 novembre a Pieve di Soligo insieme alle compagne di squadra.

Il prossimo appuntamento vedrà le ginnaste di Novi Ligure impegnate domenica 7 novembre nel campionato di squadra Gold 2 categoria Allieve per Piemonte, Val d’Aosta e Liguria, alla ricerca di un posto per la finale nazionale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.