Domenica 22 Maggio 2022

novi ligure

Musica al Museo, sei concerti dalla classica al pop

Al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure la rassegna organizzata dall'Istituto Compresivo 2 di Novi Ligure con ospiti d'eccezione

gianluca-faragli-musica-museo-novi-ligure

Gianluca Faragli

NOVI LIGURE — Prenderà il via domenica 21 novembre “Musica al Museo”, una serie di concerti organizzati dall’Istituto Comprensivo 2 di Novi Ligure e dalla dirigente scolastica Silvia Borsano che si terranno al Museo dei Campionissimi fino al prossimo 20 marzo.

L’iniziativa rappresenta uno dei primi atti concreti del Patto educativo di comunità, strumento introdotto recentemente per prevenire e combattere le nuove povertà educative e la dispersione scolastica, siglato tra l’amministrazione comunale e le scuole cittadine.

Musica al Museo: primo concerto

“Fantasia ungherese” è il titolo del primo concerto. Il programma dell’evento, affidato al giovane ma già affermatissimo pianista Gianluca Faragli, prevede da Ludwig van Beethoven (1770-1827) Fantasia Op. 77, da Franz Liszt (1811-1886) Fantasia e fuga sul nome B.A.C.H. R. 22 e Rapsodia Ungherese No. 14 in Fa minore S244, da Béla Bartók (1881-1945) Otto improvvisazioni su canzoni popolari ungheresi Op. 20 e infine di nuovo da Liszt Années de pèlerinage - Deuxième année: Italie, S161 No. 7 e Après une Lecture du Dante: Fantasia quasi Sonata.

Musica al Museo: programma

I concerti sono tutti gratuiti e prevedono un massimo di 200 partecipanti. È obbligatorio l’uso della mascherina e il possesso del green pass per gli over 12. Gli appuntamenti si terranno quasi tutti di domenica, con inizio alle 17.00.

  • Domenica 21 novembre, Fantasia ungherese; Gianluca Faragli (pianoforte)
  • Domenica 12 dicembre, Concerto dell’orchestra di fiati e percussioni del Liceo Musicale di Alessandria; Simone Telandro, Luca Serrapiglio, Paolo Pezzi (direttori), Carla Fossati, Giuseppe Canepa (voci recitanti)
  • Sabato 18 dicembre, Concerto dell’orchestra del Liceo Musicale di Alessandria; Enrico Pesce (direttore)
  • Domenica 16 gennaio, Un altro Novecento; Alberto Fantino (fisarmonica), Enrico Pesce (pianoforte)
  • Domenica 13 febbraio, Le Grand Goût: musica nella Francia di Luigi XV; Marco Casonato (viola da gamba), Laura Farabollini (clavicembalo)
  • Domenica 20 marzo, Girls just wanna have rights; Chiara Giacobbe (violino e voce), Alessandro Balladore (chitarra)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.