Domenica 22 Maggio 2022

novi ligure

Fabbrocino e Penotti, tra teatro e note

Il messaggio profetico di Gaber nello spettacolo di Penotti e Fabbrocino

Penotti e Fabbrocino

NOVI LIGURE — Davide Fabbrocino, attore e autore novese, e Giorgio Penotti, musicista polistrumentista e autore alessandrino, tornano a esibirsi sui palchi del territorio. “A(r)mati – storie e canzonette per sopravvivere all’amore” sarà in scena stasera allo studio danza PuntEacapo di Novi Ligure. «La scelta delle location non è casuale – spiega Fabbrocino – è un modo per portare il teatro dentro luoghi non convenzionali, cosa non per niente semplice».

A(r)mati parla dell’amore a 360 gradi. «Lo spettacolo era andato in scena a Gavi a gennaio 2020. Con Giorgio ne abbiamo fatto una nuova versione, più calzante su di me, con testi miei e musica sua – continua Fabbrocino – Il titolo è un gioco di parole, ripercorriamo in modo un po’ cinico le dinamiche di coppia, mischiando più linguaggi: lettura teatrale, cabaret, interazione col pubblico, improvvisazione».

Il messaggio profetico di Gaber nello spettacolo di Penotti e Fabbrocino

Sarà presentato nell'ambito della rassegna AperiSoms

Domenica 28 al teatro Ambra di Alessandria sarà poi la volta di uno spettacolo andato in scena la scorsa estate: “Cos’ho imparato da Gaber – Più che un omaggio uno studio”. Canzoni riarrangiate e musicate da Giorgio e monologhi inediti elaborati da Davide in uno studio approfondito che i due artisti hanno fatto del messaggio di Gaber. «Tocchiamo temi importanti e odierni come le armi da fuoco, le problematiche ambientali, la politica, con serietà ma a volte anche con un tocco di ironia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.