Venerdì 19 Agosto 2022

coronavirus

Bosio, i positivi ora sono 21. Nuovi contagi anche a Gavi e Novi

Sul banco degli imputati un pranzo a cui hanno partecipato molti over 70. A Carrosio annullato un evento della proloco

29 Novembre 2021 ore 12:00

di Elio Defrani

bosio-aumento-contagi-covid-scuole-chiuse

BOSIO — Sono ancora in salita i casi di coronavirus a Bosio. Secondo l’ultimo dato ufficiale disponibile, quello di ieri, sono 21 i positivi al Covid, pari a 18 contagiati ogni mille abitanti, un dato tra i più alti in Piemonte.

La settimana scorsa le scuole sono rimaste chiuse tre giorni – da lunedì a mercoledì – per precauzione e per permettere uno screening tra alunni, personale scolastico e famiglie: secondo quanto dichiarato dal sindaco Stefano Persano, «a seguito dei tamponi effettuati nella giornata del 24 novembre, solo una persona adulta è risultata positiva». Nessuno, tra alunni e personale scolastico, risulterebbe contagiato, ha fatto sapere la preside Sabrina Caneva.

Nuove scritte no vax in città. Accelerata sulla terza dose

Dopo centro vaccinale e stadio, "colpito" il parcheggio di via Isola. Intanto, la campagna per la terza dose prosegue spedita, anche in farmacia

Una decina di giorni fa, a Bosio i positivi erano appena 2. Sul banco degli imputati è finito un pranzo organizzato in paese in forma pubblica a metà novembre, a cui hanno partecipato numerosi over 70. Non ci sono però conferme ufficiali che sia stato proprio quello a scatenare il focolaio.

Pure nella vicina Gavi il numero dei positivi è aumentato, passando da 7 a 16, sempre stando all’ultimo dato fornito ieri dalla Regione Piemonte. A Voltaggio, Carrosio e Parodi Ligure invece i contagiati sono fermi a 1 e per prudenza, a Carrosio, è stato annullato il pranzo organizzato dalla proloco per il prossimo 5 dicembre.

Novi Ligure intanto ha toccato i 41 positivi (una settimana fa erano 27). Questa la situazione degli altri centri: Arquata Scrivia e Villalvernia 4, Pozzolo Formigaro 3, Cassano Spinola 2, Serravalle Scrivia, Stazzano, Pasturana, Grondona, Vignole Borbera e Borghetto Borbera 1.

Centro vaccinale a "Dolci terre", le nuove date di apertura

Prosegue anche a Novi Ligure la possibilità di accesso diretto per chi non ha ancora ricevuto la prima dose di vaccino

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.