Lunedì 24 Gennaio 2022

l'epidemia

Coronavirus, 875 positivi: contagiato il 3 per cento dei novesi

Nel giro di una settimana i casi sono aumentati di 300 unità. Ma negli ultimi giorni si registra un rallentamento: siamo vicini al picco?

novi-ligure-vaccino-coronavirus-covid-dolci-terre

NOVI LIGURE — Più di tre novesi su cento hanno contratto il coronavirus. Secondo l’ultimo dato ufficiale, quello di ieri sera, a Novi Ligure sono infatti 875 i residenti positivi al Covid. Quello di Novi però non è un primato: salvo rarissime eccezioni, in tutti i Comuni della zona infatti il numero dei contagiati è tra il 2 e il 4 per cento della popolazione.

Coronavirus: i contagi nel novese

Dopo Novi, il numero più alto di positivi si registra a Serravalle Scrivia (194, +90 rispetto a una settimana fa) e a Pozzolo Formigaro (182, +77), seguiti da Arquata Scrivia (165, +81), Gavi (89, +30) e Cassano Spinola (73, +34).

Stazzano ha raggiunto i 68 positivi (+22 rispetto a domenica scorsa) e Basaluzzo i 63 (+22). Pasturana ha toccato quota 52 (+12), seguito da Vignole Borbera (50, +29), Borghetto Borbera (40, +23) e Villalvernia (33, +24). Tutti gli altri Comuni rimangono sotto i 20 contagiati. L'unica zona covid free è Carrega Ligure, in val Borbera.

Hub vaccinale: date di apertura

L’hub vaccinale allestito presso il centro fieristico Dolci Terre, a Novi Ligure, sarà aperto nelle seguenti giornate: 10, 11, 12, 13, 14, 17, 18, 19, 20, 21, 24, 25, 26, 27 e 28 gennaio (in pratica tutti i giorni tranne sabato, domenica e festivi). Dalle 9.00 alle 12.00 è ammesso l’accesso diretto per chi deve ancora fare la prima dose oppure ha il green pass in scadenza; le somministrazioni delle altre dosi aggiuntive vengono invece effettuate su convocazione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
.