Mercoledì 06 Luglio 2022

gavi

"Giallo paglierino", la letteratura crime fa tappa al Forte

Si comincia sabato con Carla Viazzi. E quest'anno torna anche la manifestazione "Gavi, il Forte e il Borgo"

carla-viazzi-forte-gavi-giallo-paglierino-penultima-mossa

Carla Viazzi

GAVI — Al via sabato 30 aprile la stagione di attività degli Amici del Forte di Gavi, con il primo degli incontri “Giallo Paglierino”, rassegna di libri gialli con visita al monumento e degustazioni dei bianchi Docg del territorio e prodotti De.Co.

Dalle 14, i volontari dell’associazione saranno a disposizione per accompagnare il pubblico nella visita del Forte prima dell’incontro con gli autori. Ospite di apertura della rassegna la scrittrice e giornalista genovese Carla Viazzi con il romanzo “La penultima mossa”, in cui l’omicidio di Jo Nolan, frontman dei Trick – band liberamente ispirata ai Beatles – è il trait d’union tra l’indagine che ne consegue e le vicende dei Fab Four in versione ucronica.

"Resilienze": Spazio Arte ospita la mostra di Rosy Mantovani

A Gavi in esposizione le opere della pittrice e illustratrice lombarda

Gli appuntamenti successivi con “Giallo Paglierino” saranno il 28 maggio, con gli autori Paolacci e Ronco e i romanzi dell’ispettore Nigra, il 25 giugno (con autore in attesa di conferma) e il 23 luglio. In questa ultima data al Forte – che chiuderà per lavori di ristrutturazione a partire da agosto – l’incontro sarà con un’altra coppia di autori: Arianna Destito Maffeo e Bruno Morchio, coniugi che condividono anche passione e abilità di autori “crime”.

Ulteriori attività che vedranno gli Amici del Forte attivi come lo scorso anno nella stagione estive, saranno le osservazioni notturne del cielo in collaborazione con il Gruppo Arquatese Astrofili.

L’8 maggio torna anche “Gavi, il Forte e il Borgo” in collaborazione con la proloco. Nel contesto tradizionale del mercatino enogastronomico lungo le vie del borgo, gli Amici accompagneranno i visitatori alla scoperta del centro storico visitando la parrocchiale di San Giacomo, gli Oratori delle Confraternite dei Bianchi, Rossi e Turchini, concludendo il percorso al Mulino del Neirone. Partenza dal punto informazioni presso il Municipio alle 10.00, 14.30 e 16.00. Durante tutta la giornata, inoltre, sarà possibile dal Borgo salire al Forte per la visita, con orario più ampio del solito, usufruendo del servizio navetta gratuito.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.