Giovedì 30 Giugno 2022

novi ligure

Le bandiere del Pci per l'ultimo saluto a Gianni Malfettani

Insieme al gonfalone della città di Novi Ligure e agli emblemi dell'Anpi, l'associazione dei partigiani

novi-ligure-gianni-malfettani-funerali-pci-anpi-comollo

NOVI LIGURE — Il gonfalone della città di Novi Ligure, di cui era stato amministratore per lungo tempo. Gli emblemi dell’Anpi, l’associazione dei partigiani, di cui era diventato presidente nel 2016. E poi le bandiere rosse del Pci, l’ideale in cui aveva creduto e per cui si era battuto tutta la vita. I novesi hanno salutato per l’ultima volta così Gianni Malfettani, oggi alla chiesa del Sacro Cuore.

Malfettani è scomparso lunedì a 76 anni, al termine di un’esistenza caratterizzata dall’impegno politico – è stato consigliere comunale, assessore e presidente del Cit – ma anche dall’amore per lo sport, soprattutto per la Comollo, la squadra di calcio di cui fu presidente.

Addio a Gianni Malfettani, una vita per politica e sport

È stato assessore e consigliere comunale per il Pci, ma il suo nome è legato anche alla Comollo di Novi Ligure, la squadra di calcio cittadina

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.