Giovedì 30 Giugno 2022

novi ligure

Al Giacometti il tempo di innamorarsi, questione sempre aperta

Michele Puleio e Maria Rita Lo Destro riescono con leggerezza a scendere nel profondo di un tema complicato, quello delle relazioni

puleio-

NOVI LIGURE — Questa sera, venerdì 27 maggio, prosegue il programma di “Atelier Giacometti”. Calcheranno il palcoscenico del teatro Giacometti di Novi Ligure gli attori di Officine Gorilla in “Riportami là dove mi sono perso”. “Riportami là dove mi sono perso” si pone in continuità con la produzione di testi e spettacoli che Officine Gorilla sta portando avanti dal 2016. Emma e Theo, i protagonisti, vivono insieme, ma improvvisamente si ritrovano a fare i conti col tempo che passa.

Il carattere liquido dei personaggi si scontra con le restrizioni di una vita che li fa apparire sconfitti e trasforma l’amore e le relazioni a dei beni di consumo. La domanda, quindi, sorge spontanea: possiamo ancora permetterci di innamorarci? Michele Puleio e Maria Rita Lo Destro, due artisti di altissimo livello, riescono con leggerezza a scendere nel profondo di un tema complicato, quello delle relazioni. Testo e regia di Luca Zilovich.

Il costo del biglietto di ingresso è di 10 euro. Si ricorda che per assistere allo spettacolo è obbligatorio indossare la mascherina Ffp2. Prenotazioni: 345 0604219.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.