Giovedì 07 Luglio 2022

Pallavolo

Alice Nardo convocata in nazionale

La pozzolese, cresciuta nell'Alessandria Volley, chiamata per il raduno dell'Under 21, a Firenze

Alice Nardo convocata in nazionale

Alice Nardo (prima da sinistra), con coach Massimo Lotta e Letizia Camera. Tutte e due le giocatrici sono cresciute con il dt di Alessandria Volley

ALESSANDRIA - "Quando una tua allieva arriva in nazionale, la prima reazione, dopo la soddisfazione, è prendere coscienza che si è lavorato bene per far crescere le atlete e offrire loro opportunità importanti".

Massimo Lotta, direttore tecnico di Alessandria Volley, una lunga carriera in panchina, anche nella massima serie, ha appena ricevuto la notizia che Alice Nardo è fra le convocate per il raduno dell'Italia Under 21, da domani al 5 giugno, a Firenze, in preparazione ai Giochi del Mediterraneo.

Alice è un grande talento del volley locale: pozzolese, i primi passi nel club del suo paese. Lotta, che la segue, la porta all'Alessandria Volley, dove la allenano anche Gabriella Scarrone e Marco 'Ius' Ruscigni. Classe 2002, schiacciatrice, Alice è stata protagonista, con i colori di Alessandria, nell'Under 13, 15 e 17, coinvolta anche nel progetto per portare la prima squadra nei campionati nazionali.

Su di lei ha messo gli occhi Igor Novara, con cui ha giocato l'Under 19 e conquistato anche una promozione in A2 con la formazione di B1, ed è stata aggregata anche al sestetto di A1 per alcuni impegni internazionali.

 

Da Alessandria all'azzurro

All'inizio della stagione 2021 - 22 Alice è passata a Tecnoteam Albese, formazione comasca di A2, con cui ha conquistato i playoff. Ora la chiamata in azzurro, in preparazione ai Giochi del Mediterraneo a Oran in Algeria, dal 25 giugno, e successivamente, agli Europei Under 21, che saranno dal 12 luglio in Italia, a Cerignola e Andria.

Sono 13 le Under 21 convocato e affidate a Luca Pieragnoli, che fa parte dello staff del ct Davide Mazzanti. Con loro si alleneranno anche alcune atlete della nazionale maggiore, tra cui Egonu e Sylla. "Più che ai risultati, che pure contano, la priorità di una società, affidata allo staff tecnico,  deve essere, sempre, la maturazione delle atlete, creando ogni occasione per aiutarle a diventare protagoniste - insiste Lotta - nello sport che amano. E che tutti noi amiamo"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.