Mercoledì 06 Luglio 2022

novi ligure

Torre d'Oro, al Gruppo Alpini di Novi il riconoscimento 2022

Gli Alpini scelti per il loro «ammirevole spirito di servizio in iniziative umanitarie e per gli interventi in caso di calamità»

novi-ligure-associazione-alpini-1938-gruppo-fondatori-madonna-montespineto-stazzano

I soci fondatori nel 1938 al santuario di Montespineto

NOVI LIGURE — La 37esima edizione della Torre d’Oro, il prestigioso riconoscimento istituito nel 1985 dal centro studi “In Novitate” per premiare persone, associazioni e aziende distintesi nella cultura, nello sport o nella solidarietà contribuendo al progresso sociale ed economico della città di Novi Ligure, è stato assegnato al Gruppo Alpini della città, intitolato al tenente Aldo Zanotta, medaglia d’oro al valor militare.

La cerimonia di consegna del premio si terrà come da tradizione la prima domenica di ottobre, il giorno 2, alle 10.30 presso il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure. In quella circostanza saranno messe in evidenza le benemerenze dei novesi che fanno parte dell’Associazione Nazionale Alpini, e il valore del loro costante prodigarsi nella realtà sociale della città.

Il Gruppo Alpini di Novi Ligure è stato fondato nel lontano 1934. «Ammirevole è lo spirito di servizio dimostrato in molteplici iniziative umanitarie verso il prossimo, gli interventi nei casi di calamità, gli incontri storico-culturali organizzati e portati a termine in collaborazione con altre associazioni del novese», spiega Renzo Piccinini, presidente di In Novitate.

Il riconoscimento Torre d’Oro si avvale del Patrocinio del Comune di Novi Ligure, della Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte.

Paola Rivaro, alla "signora dei ghiacci" la Torre d'oro 2021

L'oceanografa novese studia da anni i cambiamenti climatici. Al suo attivo anche molti viaggi al Polo

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.