Mercoledì 05 Ottobre 2022

Pozzolo Formigaro

Federico in carcere in India, l’appello della famiglia per riportarlo a casa

10 Agosto 2022 ore 18:02

di Monica Gasparini

appello-federico-negri

POZZOLO FORMIGARO - È un accorato appello alle forze politiche nazionali, al Governo e al presidente della Repubblica Sergio Mattarella quello che hanno fatto oggi pomeriggio il sindaco di Pozzolo Domenico Miloscio, i genitori di Federico Negri e l’avvocato Claudio Falleti per riportare a casa il 28enne attualmente detenuto in carcere per non aver pagato il visto durante il passaggio dal Nepal all’India.

L'accusa che gli contestano prevede il carcere dai 2 agli 8 anni: di fatto gli viene contestato l'ingresso e permanenza illegale sul territorio indiano. L’arresto è stato convalidato e negata la cauzione.

Federico Negri è detenuto per aver attraversato un ponte che collega il Nepal all'India lo scorso 15 luglio. Il giovane è stato arrestato dalla polizia dello Stato dell'Uttar Pradesh.

Federico è di Pozzolo Formigaro. È partito due anni e mezzo fa per un viaggio che lo ha portato prima in Cina (durante la pandemia) e poi in Nepal. Stava tornando in Italia. Per lui, ora, si mobilita l’intera comunità.

federico-negri

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.