Mercoledì 27 Gennaio 2021

Lutto

Il mondo delle bocce piange Mario Buzzi

Aveva 81 anni, giocatore e arbitro e dirigente federale

Il mondo delle bocce piange Mario Buzzi

Mario Buzzi con le protagoniste di una gara del campionato femminile

ARQUATA - Ancora un lutto per il mondo provinciale delle bocce: si è spento poche ore fa Mario Buzzi, giocatore, arbitro e dirigente, molto attivo in provincia, soprattutto nella sua Arquata, a Serravalle e Stazzano, ma anche nel resto del Piemonte.

Buzzi, 81 anni, era guarito dal covid, ma le complicazioni della malattia hanno aggravato le sue patologie. Fra i molti incarichi, era stato consigliere regionale della Federbocce e componente  della commissione tecnica.

Per molti anni è stato presenza costante e interlocutore prezioso per il comitato provinciale e un riferimento per le società di tutto il territorio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Novi Ligure

Allarme
rave party
a Villa Minetta? Carabinieri sul posto

24 Gennaio 2021 ore 10:13
.