Lunedì 09 Dicembre 2019

PALLAVOLO

Evo Volley e Negrini travolgenti, il derby è della Fortitudo

Bene anche la Plastipol, in D perdono tutte

Evo Volley e Negrini travolgenti, il derby è della Fortitudo

Esplode la gioia dell'Evo Volley

ALESSANDRIA - Hanno davvero ripreso la giusta marcia le nostre squadre nelle zone alte delle classifiche dei vari gironi di serie C, cominciando dall'Evo Volley che a Gaglianico strappa un 3-0 (25-13, 25-16, 25-20) che permette alle ragazze di Ruscigni di rimanere in testa alla classifica del proprio girone tenendo a due punti di distanza il Bonprix che espugna Novi con lo stesso punteggio e parziali di 23-25, 18-25 e 18-25 lasciando Gombi e le sue ragazze sempre più sole in fondo alla classifica. Nel girone A, invece, si illude per un solo set la Cantine Rasore: quando l'Occimiano ingrana la marcia infila tre parziali in fila e chiude il derby vincendo 3-1 (21-25, 25-23, 27-25, 25-17) e si riprende il sesto posto in classifica.

Serata di gala per le squadre di C maschile: Acqui vince 3-0 (25-21, 25-23, 25-23) in trasferta a Lasalliano ed aggancia il Pavic al secondo posto in classifica a quota 15 anche se con due gare giocate in più, la Plastipol con lo stesso punteggio e parziali di 25-17, 25-13 e 26-24 supera il Ceriani Moto che gioca con la matricola che fu dell'Alessandria Volley e sale a centro classifica nonostante le sole cinque gare giocate.

In D disfatta totale: l'Evo Volley Tre Colli perde al tiebreak a Rivoli 2-3 (25-27, 15-25, 26-24, 25-23, 5-15), il Novi U22 cade di schianto a Collegno con l'Artivolley 0-3 (15-25, 15-25, 17-25) e Acqui Terme viene piegata con lo stesso punteggio da Lasalliano 18-25, 22-25, 22-25. Domani pomeriggio in campo la Zs Ch Valenza a Novara alle 17.45 per continuare la corsa nelle zone alte della classifica.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.