Sabato 30 Maggio 2020

PROMOZIONE

Arquatese ed Asca contro le capoliste

Impegno più facile sulla carta per l'Acqui. Valenzana a Santo Stefano Belbo, Gaviese ed Ovadese in trasferta.

Arquatese ed Asca contro le capoliste

Ovadese e Arquatese schierate prima del recupero

ALESSANDRIA - Gli occhi del girone sono puntati sui campi di Alessandria - al "Cattaneo" - e Arquata Scrivia dove Asca ed Arquatese affronteranno, domani alle 14.30, le due regine del campionato, rispettivamente Lucento e Pro Villafranca, nell'ultima giornata del girone di andata. Spettatore interessato più di tutti l'Acqui, che contro il Carrara90, in casa, potrebbe finalmente schierare Innocenti, assente dal maggio scorso, e deve assolutamente incamerare i tre punti per continuare a sperare in una rimonta che avrebbe del clamoroso.

La pausa natalizia avrà sicuramente affinato l'intesa di coppia fra Boscaro e Balzano, le due punte di diamante di una Valenzana Mado che, però, a Santo Stefano Belbo con i locali non deve sottovalutare l'incontro. Gara difficile anche per l'Ovadese Silvanese che ha bisogno di punti ma deve andarli a prendere nella tana di un Trofarello molto incostante da inizio anno e per questo difficilmente prevedibile, mentre la Gaviese che, per ora, galleggia in un tranquillo centroclassifica, andrà a far visita al San Giacomo Chieri per chiudere nel migliore dei modi il girone, in una gara in posticipo alle 15 così come quella di Santo Stefano Belbo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.