Mercoledì 30 Settembre 2020

Calcio femminile

Novese dominata anche dal Chievo

Le veronesi passeggiano: 6-0 sulle biancocelesti, ora a un solo punto dal baratro. Primavera esclusa

Novese dominata anche dal Chievo

Solo un punto sopra al baratro, ma la Novese femminile è in caduta libera. Sul campo del Chievo, solo 2 punti sopra, sarebbe servita la partita perfetta per tentare un sorpasso che avrebbe avvicinato alle posizioni più tranquille. Invece è un'altra batosta, 6-0 per le veronesi, a segno con Martani, Carzano, Boni, Dallagiacoma, Mascantoni e Carabott.

Le biancocelesti chiudono l'andata con 9 punti, conquistati nei primi turni: sono in zona playout, ma la Roma, che ha pareggiato 2-2 in casa del fanalino Perugia, è solo 1 punto sotto e le umbre sono staccate di 3. Novi inizierà il ritorno domenica ancora fuori casa, a Ravenna, sconfitta dalla Lazio, terza forza della serie B.

Sono i numeri a bocciare la squadra di Milanese: con 36 reti subite (di cui 22 nelle ultime quattro gare) è la difesa più battuta e con soli 13 gol uno dei peggiori del torneo.

Periodo decisamente difficile per la società di Novi: dopo tre rinunce consecutive, la Primavera è stata esclusa dal campionato, in cui era ancora a quota 0.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.