Mercoledì 21 Ottobre 2020

novi ligure

Sanità: diagnostica a casa con gli ecografi del Rotary

L'associazione ha donato tre strumenti al Distretto sanitario: saranno utilizzati dai medici di famiglia

Sanità: diagnostica a casa con gli ecografi del Rotary

NOVI LIGURE — Prosegue senza sosta l’intervento sul territorio da parte del Rotary Club di Novi Ligure, quest’anno più che mai impegnato nel sostegno alle strutture sanitarie.

L’epidemia da coronavirus ha fatto emergere l’esigenza di sviluppare una rete sanitaria territoriale sempre più prossima al domicilio che agevoli l’operato dei medici di famiglia, dell’assistenza infermieristica domiciliare, dei pediatri di base, delle cure palliative. Ecco quindi l’importanza e la necessità di fornire, ai medici e agli operatori, corsi di formazione e la strumentazione adatta per le diagnosi sul territorio.

In questo contesto si inserisce l’azione dei Rotary di Novi, Gavi-Libarna e Tortona, attraverso la donazione di tre ecografi palmari al Distretto sanitario Novi-Tortona. Altri due ecografi sono stati donati al Distretto Acqui-Ovada dai Rotary delle rispettive città.

Grazie all’iniziativa si provvede così alla copertura di un territorio molto vasto e popolato, frammentato in piccole città, paesi scomodi da raggiungere, zone collinari e di mezza montagna per il quale la possibilità di fare diagnosi sul territorio è fondamentale.

Si tratta di una strumentazione altamente sofisticata, uno strumento diagnostico che può essere utilizzato per diverse funzioni e – innovativamente – può essere utilizzato sia in ambito domiciliare che ambulatoriale. La grande rilevanza dell’ecografo palmare consiste nel suo ambito di applicazione: potrà essere utilizzato non solo per situazioni legate all’emergenza Covid, ma più in generale per aspetti che riguardano la salute da punto di vista respiratorio, cardiovascolare, neonatologico, fisioterapico e altro ancora.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Serravalle Scrivia

Covid: alunna positiva, scuola media chiusa
una settimana

11 Ottobre 2020 ore 22:49
.