Sabato 21 Settembre 2019

novi ligure

Torre di Carta, la fiera del libro torna con Brunialti e Cartesegna

A Novi Ligure torna "La Torre di Carta", fiera del libro e degli illustratori. In programma gli incontri con Lorenzo Oggero, Nicola Brunialti e Federico Cartesegna, autore di una graphic novel su Sante Pollastro

Torre di Carta, la fiera del libro torna con Brunialti e Cartesegna

Federico Cartesegna

NOVI LIGURE – I portici di corso Marenco a Novi Ligure si riempiranno di storie, inventare o reali, pagine e volumi che regalano emozioni grazie alla Torre di Carta, fiera del libro e degli illustratori organizzata dal Comune in collaborazione con l’associazione culturale Librialsole, in programma sabato 8 giugno per tutto il giorno. Tre invece le presentazioni di libri in calendario.

Oggi, giovedì 6 giugno, alle 18.00 la galleria Pagetto di via Girardengo farà da cornice all’incontro “Parole di Nov(es)ità” con Lorenzo Oggero, scrittore che ha tenuto in città il corso di scrittura creativa, autore della poesia “Novi” e del romanzo “Amore, andata e ritorni”. Ne parlerà con Cecilia Bergaglio.

Domani, venerdì 7 cambio di location e di autore: alle 18.15, Nicola Brunialti sarà in biblioteca per presentare il romanzo “Il paradiso alla fine del mondo” in dialogo con Cristina Daglio (Puntoacapo editrice). Il pronipote di Alessandro Manzoni presenterà a Novi una storia che capovolge la nostra visione del mondo. Teresa ha solo quarantadue anni e da quando ne aveva sedici vive a Freetown, in Sierra Leone, dove è arrivata come profuga. Ventisei anni prima, infatti, nel 2024, Teresa ha dovuto lasciare una poverissima Germania per intraprendere un viaggio della speranza verso le coste siciliane: l’unico punto di partenza per tutti i barconi dei migranti diretti in Africa. Questo perché dall’inizio del nuovo millennio il mondo è capovolto. I Paesi africani sono i più ricchi della Terra, mentre quelli europei, vessati da anni di recessione economica, sono diventati invivibili.

La graphic novel “L’ultimo bandito. Storia di Sante Pollastro” di Federico Cartesegna chiuderà il giro di presentazioni con l’appuntamento di sabato 8 alle 11.00 nel salone di rappresentanza di palazzo Pallavicini. A parlare del volume – un progetto editoriale che nasce da una coedizione tra Edizioni Vallescrivia e Joker – saranno l’autore e Gennaro Fusco.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Cronaca

Auto si ribalta
a Frugarolo

15 Settembre 2019 ore 09:52
.