Sabato 21 Settembre 2019

novi ligure

Affluenza al 53 per cento. Conto alla rovescia per il nuovo sindaco

Affluenza definitiva al 53,3 per cento a Novi Ligure: due settimane fa era al 64,7. Nel 2014 votò il 46,2 per cento dei novesi

muliere cabella

ORE 00.10 – Mancano solo tre sezioni da scrutinare a Novi Ligure e Cabella ha circa 400 voti di vantaggio.

ORE 24.00 – Si conferma il vantaggio di Cabella: 51,6 per cento con 25 sezioni scrutinate su 29.

ORE 23.55 – Dopo aver scrutinato venti sezioni su 29, si conferma il vantaggio del candidato di centrodestra: Gian Paolo Cabella infatti ha il 51,2 per cento dei consensi contro il 48,8 di Muliere.

ORE 23.45 – Dieci sezioni scrutinate su 29 e il risultato del ballottaggio è più incerto che mai: Cabella ha una ventina di voti di vantaggio, con una percentuale del 50,3 per cento. Muliere è al 49,7 per cento.

ORE 23.40 – Una manciata di voti separa Rocchino Muliere da Gian Paolo Cabella: con 7 sezioni scrutinate su 29, Cabella è in testa con il 51,4 per cento e Muliere insegue con il 48,6.

Affluenza definitiva al 53,3 per cento a Novi Ligure per il turno di ballottaggio: oggi si sono recati alle urne 12.122 novesi sui 22.739 aventi diritto. La percentuale rilevata alla chiusura delle urne è di circa undici punti più bassa rispetto al primo turno: domenica 26 maggio andò alle urne il 64,7 per cento (per l'esattezza si trattò di 14.710 elettori). Al ballottaggio del 2014 tra Rocchino Muliere e Fabrizio Gallo, l'affluenza finale si era fermata al 46,2 per cento. Alle 23.00, alla chiusura delle urne, è cominciato lo spoglio delle schede.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Cronaca

Auto si ribalta
a Frugarolo

15 Settembre 2019 ore 09:52
.