Mercoledì 26 Giugno 2019

serravalle scrivia

A Libarna torna il teatro e gli studenti diventano attori

Due giorni di rappresentazioni teatrali con i ragazzi dei licei Amaldi di Novi, Balbo di Casale e Peano di Tortona

libarna

SERRAVALLE SCRIVIA – Visite guidate teatrali a Libarna: nel weekend del 15 e 16 giugno l’area archeologica della valle Scrivia farà da palcoscenico alla manifestazione “Il futuro ha un cuore antico”, organizzata nell’ambito delle Giornate europee dell’archeologia. Per l’occasione sabato 15 e domenica 16 giugno a Libarna si terranno due giornate dedicate al teatro classico con visite guidate nell’area dell’anfiteatro a cura degli studenti dei licei di Novi Ligure, Tortona e Casale Monferrato.

libarna teatro aereaSabato 15 giugno, a partire dalle 17.00, si svolgeranno le visite guidate seguite dalla rappresentazione di “Ecuba” (testo tratto da Euripide) con gli studenti del liceo Peano di Tortona. Domenica 16 giugno, sempre a partire dalle 17.00, al termine delle visite guidate, i visitatori potranno assistere alle rappresentazioni “I volti di Medea: itinerari senza tempo” (testo tratto da Euripide e “Medea voci” di Christa Wolf) con i ragazzi del liceo Balbo di Casale, e “Le Supplici” (testo tratto da Eschilo) che avrà come protagonisti gli studenti del liceo Amaldi di Novi.

Con la guida di un archeologo della Soprintendenza, i visitatori potranno inoltre approfondire la storia di Libarna, con particolare riferimento agli edifici per lo spettacolo (teatro e anfiteatro), e quindi assistere alle rappresentazioni degli studenti. L’evento è organizzato dalla Soprintendenza con la collaborazione dell’associazione Libarna Arteventi e delle scuole coinvolte e ha il patrocinio del Provveditorato, della Provincia e del Comune di Arquata, oltre al contributo della Fondazione Cral.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Gabriele,
da Novi
a Canale 5 insieme
a Gerry Scotti

20 Giugno 2019 ore 19:05
Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
.