Mercoledì 26 Giugno 2019

novi ligure

Pernigotti, c'è l'accordo per l'anticipo della cassa integrazione

Ai lavoratori saranno versate somme di loro spettanza in attesa degli assegni dell'Inps. Alla riunione anche il neo sindaco Cabella

Pernigotti, c'è l'accordo per l'anticipo della cassa integrazione

Cabella alla Pernigotti con rsu e sindacalisti

NOVI LIGURE – Non ci sarà il ritorno dell’assemblea permanente alla Pernigotti. I lavoratori della fabbrica di Novi Ligure, che non hanno ancora ricevuto l’assegno della cassa integrazione perché l’azienda avrebbe trasmesso all’Inps alcuni documenti in ritardo, hanno raggiunto un accordo con i vertici della Pernigotti. «Ai dipendenti verranno anticipate alcune competenze di loro spettanza, in attesa che arrivino i soldi della “cassa”», spiega il segretario provinciale della Uila-Uil Tiziano Crocco, che ieri è stato in riunione per due ore con i lavoratori novesi. L’intesa dovrebbe venire siglata ufficialmente già oggi o al più domani, ed entro la fine della settimana ai lavoratori della fabbrica di viale della Rimembranza dovrebbero ricevere i loro quattrini.

Il raggiungimento del compromesso consente di mettere da parte l’ipotesi di una nuova “assemblea permanente”, cioè del ritorno all’occupazione dello stabilimento da parte degli operai, come era accaduto per tre mesi da novembre a gennaio. Alcune decine di lavoratori, infatti, sono stati richiamati in fabbrica e negli uffici per dare seguito a una serie di ordinativi e la serrata per loro avrebbe avuto conseguenze pesanti.

Alla riunione con gli uomini e le donne della Pernigotti ha partecipato anche il neo sindaco Gian Paolo Cabella, con una folta delegazione della squadra di centrodestra. «Da parte nostra ci sarà il massimo sostegno alla causa dei lavoratori Pernigotti – ha detto Cabella a margine dell’incontro – L’attenzione nei confronti della loro situazione è costante a ogni livello, tanto che il neo governatore del Piemonte Alberto Cirio ha già garantito che, prima della pausa estiva, terrà una riunione della giunta regionale proprio qui a Novi, per occuparsi di questa crisi e non solo».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Gabriele,
da Novi
a Canale 5 insieme
a Gerry Scotti

20 Giugno 2019 ore 19:05
Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
.