Sabato 21 Settembre 2019

NOVI LIGURE

Volontariato e sport: in un libro la vita di Arianna Rocca

La ginnasta, per anni colonna portante della Forza e Virtù di Novi Ligure, presenterà la propria biografia al Museo dei Campionissimi

Volontariato e sport: in un libro la vita di Arianna Rocca

Arianna Rocca

NOVI LIGURE – Ginnastica, solidarietà, infortuni, il valore della squadra, l'importanza di sapersi ascoltare, la lotta al bullismo. Questi i grandi e importanti temi al centro del libro “Salto avanti. La ginnastica, l'Africa, la mia vita” di Arianna Rocca che la giovane ginnasta presenterà a Novi Ligure venerdì 21 giugno, dalle 21.00 al Museo dei Campionissimi.

Proprio da qui, da uno dei templi dedicati allo sport, la 23enne Arianna racconterà la sua carriera sportiva, l'importanza di far parte di una squadra anche in uno sport individuale, le paure che possono nascondersi dietro a un elemento ginnico ostico, la forza per superare un infortunio, la necessità di essere guidati da buoni maestri. E poi la sua scelta, lasciata l'attività agonistica, di partire come volontaria per la Tanzania con Iop Italia per portare alla comunità di Ilula, alle bambine orfane, alle giovani madri, agli anziani, un progetto di avviamento allo sport.

La ginnasta, per anni colonna portante della società Forza e Virtù di Novi, dialogherà con Ilaria Leccardi, giornalista e fondatrice della casa editrice Capovolte, che ha dato alle stampe il volume di Arianna e lo ha inserito nella collana Dinamica, tutta dedicata allo sport femminile. La collana raccoglie storie di valore, prospettive diverse, sogni che a volte non trovano voce. “Salto avanti” è il racconto di come si percorre la strada verso i vertici di una disciplina sportiva, ma anche il racconto di un'esperienza di volontariato, a sostegno della onlus Iop Italia, a cui Arianna devolverà i proventi del libro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
.