Sabato 27 Febbraio 2021

Novi Ligure

Ruba 1500 euro di merce al supermercato: condannato a 4 mesi

Il responsabile, un 20enne, è stato arrestato dai Carabinieri

Ruba 1500 euro di merce al supermercato: condannato a 4 mesi

NOVI LIGURE - Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Novi Ligure hanno arrestato un 20enne per un furto commesso presso un supermercato del posto. I Carabinieri, inviati dalla Centrale Operativa presso il supermercato a seguito dell’attivazione dell’allarme del sistema antintrusione, hanno individuato non lontano dal supermercato un carrello e una persona che, non appena notata la pattuglia, si è data alla fuga scavalcando un cancello. I Carabinieri sono riusciti però a raggiungere e a bloccare l’altro ladro uscito dalla porta sul retro del supermercato. In seguito alla perquisizione personale, il 20enne è stato trovato in possesso di attrezzi da scasso: una chiave, uno spillone e un frangivetro. Il sopralluogo nel supermercato ha evidenziato come i malfattori fossero riusciti a entrare forzando e danneggiando una porta sul retro, verosimilmente con un lungo coltello seghettato e un altro martello frangivetro rinvenuti nei paraggi. La refurtiva recuperata, tre carrelli pieni di generi alimentari, bottiglie di vino ed elettrodomestici, del valore di oltre 1.500 euro, è stata immediatamente restituita al responsabile dell’esercizio giunto sul posto. L’arrestato, accompagnato davanti al Tribunale di Alessandria per il giudizio per direttissima, è stato condannato a 4 mesi di reclusione con pena sospesa ed è stato rimesso in libertà. Sono tuttora in corso le indagini per individuare il complice datosi alla fuga.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
Novi Ligure

‘Villa Minetta’ aggiudicata all’asta

16 Febbraio 2021 ore 18:35
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
.