Giovedì 07 Luglio 2022

novi ligure

Il messaggio profetico di Gaber nello spettacolo di Penotti e Fabbrocino

Sarà presentato nell'ambito della rassegna AperiSoms

Il messaggio profetico di Gaber nello spettacolo di Penotti e Fabbrocino

Penotti e Fabbrocino

NOVI LIGURE — Giorgio Gaber, un artista di grande popolarità, dotato di una visione lucidissima e profetica sul futuro. Il suo sarcasmo, e la sua arguta ironia, restano incredibilmente attuali, e sono alla base dello spettacolo di Giorgio Penotti e Davide Fabbrocino.

È nato così, dall’incontro tra Penotti, musicista polistrumentista e autore di grande ecletticità, e Fabbrocino (già vincitore del Premio Enzo Buarné), comedian che si esibisce coi suoi show in tutta Italia, “Cos’ho imparato da Gaber”, che sarà portato in scena oggi a partire dalle 19.30 presso la Soms di Novi Ligure.

Canzoni, monologhi, improvvisazioni e testi inediti, per «uno spettacolo che più che un omaggio è uno studio approfondito del messaggio immortale che Giorgio Gaber ha lasciato alla nostra società», spiegano gli autori.

Lo spettacolo fa parte della rassegna AperiSoms, allestita nel giardino della Società di mutuo soccorso, in via Cavanna 12.
L’ingresso è gratuito, ma solo con green pass e prenotazione (esclusivamente via mail scrivendo a somsnovi@hotmail.com, indicando i nomi di tutti i prenotati e il loro recapito telefonico). I posti disponibili sono 30.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.