Domenica 29 Maggio 2022

novi ligure

Trio di Lucca in concerto all'auditorium Casella per Musicanovi

Alberto Bologni (violino), Remo Pieri (clarinetto) e Fabrizio Giovannelli (pianoforte) spazieranno da Verdi a Wagner

concerto-musicanovi-novi-ligure

NOVI LIGURE — Il Trio di Lucca sarà protagonista domani del nuovo appuntamento con Musicanovi, la rassegna concertistica organizzata dall’istituto Casella presso l’auditorium allestito alla ex caserma Giorgi di via Verdi, a Novi Ligure.

Alberto Bologni (violino), Remo Pieri (clarinetto) e Fabrizio Giovannelli (pianoforte) alle 21.00 proporranno un programma che spazierà dal “Rigoletto” di Verdi al “Tristano e Isotta” di Wagner, passando per Amilcare Ponchielli, Darius Milhaud e Béla Bártok.

Giovani talenti e musicisti internazionali, torna Musicanovi

A Novi Ligure otto concerti organizzati dall'istituto Casella. Spazio a molteplici stili musicali, dalla classica, alla lirica, al jazz

Musicanovi 2021: il Trio di Lucca

Appassionato di arte, cinema e letteratura, Alberto Bologni è uno dei violinisti più versatili della sua generazione: affronta infatti un repertorio solistico e da camera che affianca ai capolavori più noti rarità e riscoperte nonché una nutrita serie di composizioni di autori contemporanei, spesso a lui dedicate o da lui commissionate, esibendosi regolarmente nei maggiori centri italiani ed europei. Autore del dialogo teatrale “Goldoni e Haydn ovvero dell’arte della conversazione”, ha inoltre composto le cadenze ai concerti per violino di Mozart, Haydn, Viotti (n. 22) e Paganini (n. 1). È titolare della cattedra di violino dell’Istituto Boccherini di Lucca e collabora con alcune università statunitensi e britanniche. Suona un Santo Serafino del 1734, ex Cesare Ferraresi.

Remo Pieri è primo clarinetto dell’Orchestra Città Lirica (teatri di Lucca, Pisa, Livorno) e dell’Orchestra del Festival Pucciniano di Torre del Lago, con la quale ha effettuato numerose tournée in Italia e all’estero. Ha inciso per Tactus, Gallo, Edipan, Shelve. Attualmente è docente di clarinetto all’Istituto di alta formazione musicale “L. Boccherini “ di Lucca.

Fabrizio Giovannelli si è diplomato con il massimo dei voti e la lode, iniziando subito un’ininterrotta carriera concertistica, soprattutto come camerista. Ha studiato pianoforte con Rossana Bottai, composizione con Gaetano Giani Luporini e musica da camera con Maureen Jones. Fa parte del Quintetto Handt, fin dalla sua ricostituzione, del Trio di Lucca e del Duo pianistico con sua moglie, Gisella Gori. Ha registrato musiche di Mozart, Scarlatti e Giani Luporini. Molto interessato a forme nuove di progettazione musicale ha realizzato, fino dagli anni Settanta, innumerevoli iniziative per l’Associazione Musicale Lucchese. Ha ricoperto anche la carica di direttore artistico dal 2006 al 2013.

Musicanovi 2021: il programma

  • Venerdì 26 novembre, ore 21, auditorium Casella, “Trio di Lucca”: Alberto Bologni, violino; Remo Pieri, clarinetto; Fabrizio Giovannelli, pianoforte.
  • Venerdì 3 dicembre, ore 21, auditorium Casella, “Dal repertorio violoncellistico di estrazione popolare”: Sergio Patria; violoncello; Elena Ballario pianoforte.
  • Venerdì 10 dicembre, ore 21, auditorium Casella, “Meet The Cartoon”: strumentisti dell’Orchestra Classica di Alessandria; Massimiliano Mostardini, pianoforte; Riccardo Marchese, batteria; Leonardo Barbierato, basso elettrico.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Maltempo in provincia, grandine a Tortona

28 Maggio 2022 ore 22:52
Alessandria

Si sente male in piazza Garibaldi:
sul posto il 118

26 Maggio 2022 ore 19:28
.
Alice Nardo convocata in nazionale

Alice Nardo (prima da sinistra), con coach Massimo Lotta e Letizia Camera. Tutte e due le giocatrici sono cresciute con il dt di Alessandria Volley

Pallavolo

Alice Nardo convocata in nazionale

28 Maggio 2022 ore 14:17