Domenica 22 Maggio 2022

novi ligure

Protezione civile, ultimi giorni per diventare volontario

A Novi Ligure l'amministrazione comunale cerca nuovi componenti: domande entro il 31 dicembre, poi il corso

novi-ligure-protezione-civile

[foto d'archivio]

NOVI LIGURE — Ancora pochi giorni per partecipare al bando per l’ammissione al gruppo comunale di Protezione civile, a Novi Ligure. L’amministrazione comunale vuole allargare il gruppo e ha varato un bando di reclutamento, che è disponibile sul sito dell’ente e presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico in formato cartaceo.

Alla selezione possono partecipare i cittadini italiani, tra 18 e 65 anni, senza distinzione di sesso e residenti nel Comune di Novi Ligure o in uno dei Comuni facenti parte del Com-12. L’interessato verrà sottoposto a un colloquio volto a verificare la qualificazione, l’idoneità attitudinale, le motivazioni e la disponibilità a prestare la propria attività quale volontario. L’iscrizione al gruppo comunale di Protezione civile comporta la frequenza obbligatoria al corso di formazione teorico pratico secondo le modalità impartite dall’ufficio competente.

Le domande di ammissione, indirizzate al sindaco del Comune di Novi Ligure – Servizio Protezione Civile, devono essere presentate all’Ufficio Protocollo (durante gli orari di apertura al pubblico) o inviate tramite pec all’indirizzo protocollo@pec.comunenoviligure.it entro e non oltre il 31 dicembre.

Nel frattempo, è stato rinnovato il coordinamento del gruppo. A seguito delle dimissioni del coordinatore Adriano Guarnieri, in sua sostituzione è stato nominato l’architetto Pietro Sonzogno, che a sua volta avrà come vice l’ingegner Enrico Pollone-Como. Angelo Biffano, Francesco P. Ferraraccio e Giovanni Tacchino sono stati invece nominati responsabili di squadra.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.