Domenica 22 Maggio 2022

val borbera

Carrega, per aggirare la frana ora l'elisoccorso arriva anche di notte

Effettuato con successo il volo di prova. L'area di atterraggio è stata realizzata grazie al lavoro di alcuni volontari

carrega-ligure-frana-elisoccorso-notturno-val-borbera

[foto Comune di Carrega]

CARREGA LIGURE — È riuscito perfettamente il volo notturno di prova dell’eliambulanza, eseguito ieri sera a Carrega Ligure. Il borgo dell’alta val Borbera dallo scorso 1° maggio è isolato a causa di una grande frana caduta sulla strada provinciale 147, l’unica che collega il paese con il Piemonte. Per raggiungere Carrega, ora bisogna passare dalla Liguria, aumentando a dismisura i tempi necessari.

Essenziale quindi avere a disposizione un servizio di emergenza efficace anche di notte. A Carrega non era ancora stata realizzata una piazzola per consentire all’elisoccorso di atterrare col buio: il Comune, grazie al lavoro di alcuni volontari, l’ha approntata nel prato sottostante il cimitero.

Frana sulla provinciale 147, isolate Carrega e le sue frazioni

Nella notte un vasto movimento franoso ha coinvolto la Sp 147, in alta val Borbera: ora si raggiunge solo dalla Liguria

carrega-ligure-val-borbera-frana-elisoccorso-notte

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.