Mercoledì 21 Ottobre 2020

casa di carità arti e mestieri

In una struttura completamente rinnovata ripartono i corsi in presenza in totale sicurezza

Protesta dei lavoratori della ‘Casa di carità’

Dopo mesi di formazione a distanza e qualche settimana di preparazione, alla Casa di Carità Arti e Mestieri di Novi Ligure hanno preso avvio in presenza i corsi dell’Obbligo di Istruzione. Lo scorso 24 settembre si è svolto il primo incontro con i genitori durante il quale il Direttore Silvia Sobrero ha esposto quanto previsto dalla normativa per le lezioni in sicurezza e da lunedì 28 settembre si sono riaperte le porte del Centro, in una struttura completamente rinnovata, per accogliere allievi ed allieve dei secondi e terzi anni. Il 5 ottobre è stata la volta dei genitori dei corsi delle prime annualità e per loro l’avvio è stato fissato lunedì 10 ottobre.

Intanto sono sempre aperte le iscrizioni fino ad esaurimento posti, ai corsi dell’obbligo diurni di 2970 ore riservati alla fascia di età dai 14 ai 24 anni: Operatore alla Riparazione dei Veicoli a Motore: manutenzione e riparazione di parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici di pneumatici e Operatore del Benessere: erogazione dei servizi di trattamento estetico.

Infine per il 26 - 27 e 28 ottobre sono previsti gli esami dei corsi del mercato del lavoro dello scorso anno formativo serali Operatore Specializzato Paghe e Contributi e Addetto Magazzino Logistica e del corso diurno Operatore Specializzato Contabilità Aziendale che hanno subito uno slittamento per l’emergenza sanitaria. Anche per questa tipologia di corsi sono sempre aperte le iscrizioni per il prossimo anno formativo. Si tratta di una buona opportunità per giovani e adulti perché si tratta di corsi gratuiti.

Casa di Carità Arti e Mestieri • Strada Boscomarengo 1E • Novi Ligure • Tel. 0143 323807