Mercoledì 06 Luglio 2022

val borbera

Frana a Carrega, dalla Regione 300 mila euro per i primi lavori

Intanto il paese è isolato dal 1° maggio scorso: l'unica strada è quella che porta in Liguria

carrega-ligure-frana-lavori-val-borbera-cabella-sp-147

CARREGA LIGURE — Trecento mila euro per i (primi) lavori di sistemazione della strada provinciale 147, in alta val Borbera, tra Cabella e Carrega. Li ha messi a disposizione la Regione Piemonte, a distanza di un mese dalla frana che il 1° maggio scorso ha distrutto un’ampia porzione dell’unica strada che collega Carrega con il resto dell’alessandrino. I fondi saranno gestiti dalla Provincia di Alessandria.

Intanto sono partiti anche i primi lavori. Sulla strada sono crollati circa 5 mila metri cubi di terra e roccia. Per prima cosa è stato necessario allargare un sentiero per permettere il transito dei mezzi. Sarà usato anche dell’esplosivo per eliminare i tratti del costone che ancora sono a rischio di cedimento.

Frana sulla provinciale 147, isolate Carrega e le sue frazioni

Nella notte un vasto movimento franoso ha coinvolto la Sp 147, in alta val Borbera: ora si raggiunge solo dalla Liguria

Nel frattempo però il paese è isolato e gli abitanti devono scendere verso la Liguria per ogni necessità. Problematico in particolare l’accesso ai servizi sanitari, visto che i residenti facevano riferimento a Cabella per la farmacia e il medico di base e a Novi Ligure per l’ospedale. Per le emergenze, in paese è stata invece allestita una piazzola per l’elisoccorso, che potrà atterrare anche di notte.

Val Borbera, grande frana sulla Sp 147: le immagini

Nella notte un vasto movimento franoso ha coinvolto la Sp 147, in alta val Borbera: ora si raggiunge solo dalla Liguria

carrega-ligure-frana-lavori-val-borbera-cabella-sp-147-sopralluogo

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.